Giancarlo Romani è un trombettista attivo nella scena musicale Italiana e non solo ormai da 25 anni. All’età di dieci anni si appassiona alle radici del Jazz ascoltando il suono della tromba di Louis Armstrong e Bix Beiderbecke e decide di iniziare lo studio della tromba jazz integrandola con gli studi classici frequentando il conservatorio fino al diploma nel 1993.

La sua esperienza musicale nel corso degli anni è trasversale prestando la sua tromba a diverse realtà musicali, dal jazz (Etruria Criminale Banda) al rock Indie (Veeblefetzer) passando per il reggae (Radici Nel Cemento) e la musica pop e cantautorale italiana (Mimmo Locasciulli, Grazia Di Michele).

Nel corso degli anni ha avuto l'opportunità di suonare ovunque in Italia ed all'estero:
Cuba – Habana e Santiago de Cuba (1995) Turchia –Ankara - Youth Internatinal Festival (2001) Spagna - Sevilla – Vomex – Portogallo – Sines - FMM Sines - Festival Músicas do Mundo (2007) – Spagna - Bilbao - Haizetara (2011) – Scozia - Edinburgo Festival Carnival (2012) - USA - Boston – New York – Honk Festival (2012) – Francesco De Gregori – European Tour (2014).

Intreccia numerose collaborazioni con musicisti e artisti. Degno di nota è sicuramente la collaborazione con Francesco De Gregori dal 2013 al 2016 partecipando ai tour “Sulla Strada” (2013), “Viva Voce” (2014), “Amore & Furto” (2016) registrando due dischi Viva Voce e Live Sotto il Vulcano.

Oggi è arrivato al suo primo lavoro solista dal titolo “Naif” in uscita con l'etichetta ALFA Music, un riassunto di 25 anni di esperienze, incontri ed emozioni riportate in musica evocativa ed emozionale che rappresenta uno specchio della vita dove tutti gli ascoltatori ci si possono riconoscere.

 
©2020 Giancarlo Romani all rights reserved.
seguimi anche su